Tomba dei giganti di Coddu Veccju (Arzachena)

Arzachena, SS

Le tombe di giganti sono grandi sepolcri collettivi risalenti all’epoca nuragica. Durante l’età del Bronzo si diffondono in tutta la Sardegna. Se ne conoscono di diverse tipologie costruttive.. Il termine “tomba dei giganti” è il nome popolare con cui si indicavano tali strutture, per via delle loro grandi dimensioni. Si caratterizzano infatti per un lungo corridoio sepolcrale (dove venivano sepolti i defunti) e da una facciata semicircolare (esedra) che delimita uno spazio cultuale, dove la comunità svolgeva dei rituali in onore dei propri antenati. Il monumento, risalente all’età del Bronzo, una tomba a galleria (lunga m 10,50), e l’esedra , ovvero uno spazio semicircolare delimitato da una serie di lastre infisse nel terreno con al centro una grande stele centinata (alta m 4,04), decorata da una cornice in rilievo e dotata di un piccolo portello alla base che serviva probabilmente per deporre delle offerte all’interno della tomba.

Info

Portami Qui

Ottieni indicazioni

Map is loading...

Arzachena

... spiagge