L’area naturale marina protetta, definita a livello internazionale come AMP, è una zona di mare circoscritta, in genere di particolare pregio ambientale e paesaggistico, all’interno della quale è in vigore una normativa limitativa e protettiva dell’habitat, delle specie e dei luoghi, e relativa alla regolamentazione e gestione delle attività consentite.

Spiaggia di Punta dell’Inferno, una spiaggia caratterizzata da sabbia di media granulometria e di colorazione chiara, bagnata da …

Spiaggia della Gaiola, una spiaggia caratterizzata interamente da rocce, bagnata da un mare limpido e trasparente. Per arrivare …

Spiaggia Romana di Bacoli, una spiaggia caratterizzata da sabbia dorata, molto ampia e lunga, bagnata da un mare …

Conosciuta anche come spiaggia di Capitiello. Spiaggia Baia di Ieranto, una spiaggia caratterizzata da ciottoli e scogli, bagnata …

Spiaggia Punta Licosa, una spiaggia caratterizzata da rocce e ciottoli, bagnata da un mare cangiante dall’azzurro al blu, …

Spiaggia Cala Moresca, una spiaggia caratterizzata da ciottoli e rocce, bagnata da un mare cristallino e limpido, con …

Spiaggia della Calcarella, una spiaggia caratterizzata da ciottoli e rocce chiari, bagnata da un mare cangiante dall’azzurro al …

Spiaggia Le Gemelle, due calette caratterizzate da ciottoli, rocce e poca sabbia, bagnate da un mare cristallino e …

Conosciuta anche come Spiaggia del Valloncello. Spiaggia della Sciabichedda, una spiaggia caratterizzata da ciottoli, rocce e poca sabbia, …

Conosciuta anche come Spiaggia Grande. Spiaggia Isola di Capo Rizzuto, una spiaggia caratterizzata da sabbia chiara rossastra, bagnata …