Torre dei Corsari (Arbus)

Arbus, SU

La Torre dei Corsari, conosciuta anche con la denominazione più corretta di Torre di Flumentorgiu, è una delle centocinque fortificazioni costiere della Sardegna, costruita dagli spagnoli intorno al Sedicesimo secolo, con lo scopo di sorvegliare l’area circostante e avvistare le eventuali imbarcazioni dei pirati saraceni, per poter lanciare l’allarme prima che raggiungessero la terraferma. Collocata sopra un ripido pendio affacciato sul mare, la Torre dei Corsari presenta – come quasi tutte le torri di avvistamento dell’isola, fatta eccezione per la Torre Salinas di Muravera, dall’aspetto squadrato – una struttura a forma tronco-conica, un’altezza che non supera i dieci metri e un perimetro dal diametro di quasi cinque metri. L’apertura d’ingresso della Torre di Flumentorgiu è posizionata a circa tre metri dal suolo, la camera interna è caratterizzata dalla presenza di una scala scoscesa, fissata al muro, che conduce alla botola situata sul soffitto a cupola, dalla quale era possibile raggiungere il terrazzo. La fortezza della Torre di Flumentorgiu sovrasta una collinetta delineata dalla fitta e rigogliosa vegetazione tipica della macchia mediterranea, la torre in sè non è visitabile ma il panorama è molto bello, con vista sconfinata sulla costa, c’è un colpo d’occhio suggestivo sulla sottostante enorme spiaggia di Torre dei Corsari.

Info

Portami Qui

Ottieni indicazioni

Map is loading...

Arbus

... spiagge