Grotta dello Smeraldo

Conca dei Marini, SA

La grotta dello smeraldo è un luogo incantevole, in cui la natura pare aver concentrato tutti i suoi colori più spettacolari per sorprendere e catturare lo sguardo del turista. La grotta dello smeraldo è un’insenatura della costa, raggiungibile con una barca a remi, all’interno della quale il mare ha tonalità di colore sorprendenti e bellissime. L’arcobaleno sembra essere nato in questa grotta, dal turchese, al blu cobalto, dall’azzurro intenso al verde smeraldo, il mare all’interno della grotta cambia colore ogni pochi metri, ed è impossibile non farsi rapire dalle bellezze cromatiche e dai simpatici racconti dei barcaioli. Le particolari forme geometriche dei resti calcarei che sedimentano qui da millenni, hanno preso sembianze di animali, sirene e personaggi fantastici. Come spiega il barcaiolo durante il tragitto, quando si arriva nelle vicinanze di un particolare spuntone, ognuno ci vede quel che vuole. Ed è cosi’ che l’ombra che si staglia sulla parete quando lo spuntone viene illuminato, somiglia molto a Garibaldi a cavallo, quando a bordo ci sono turisti italiani, a Napoleone quando ci sono i francesi e a Washington quando ci sono americani. Si resta incantanti dalla bellezza dell’anfratto che, grazie ai giochi che la natura ha qui realizzato, lascia senza parole. Altra particolarità della Grotta dello Smeraldo, è il Presepe della grotta, le statue rappresentanti la natività sono poste sul fondo marino, e la lucentezza dell’acqua conferisce a questa installazione un’incantevole bellezza. La Grotta è raggiungibile via mare, tramite un servizio a pagamento, con il battello che da Amalfi arriva al Molo Pennello, attivo dalle 9.30 alle 16.00 . Via terra, invece, percorrendo l”Amalfitana ‘, si trovano le scale e l’ascensore che portano al molo. L’ingresso alla Grotta dello Smeraldo è a pagamento.

Info

Portami Qui

Ottieni indicazioni

Map is loading...

nel comune di Conca dei Marini

Conca dei Marini

... spiagge