Sentiero degli Dei

Positano – Nocelle, SA

… è questo il paesaggio che, dall’alto del Sentiero degli Dei, si apriva al nostro sguardo, è lo scenario di quell’estrema ansa della Costiera Amalfitana che guarda verso ovest, verso l’isola di Capri, quella costa ripida, afosa, con le montagne cristalline ove si abbandonano gli Dei di oggi e si scopre di nuovo un sè perduto, mediterraneo, anteriore.

David Herbert Lawrence

Il sentiero degli Dei è un sentiero escursionistico che percorre i Monti Lattari, snodandosi tra la Costiera Amalfitana e la Costiera sorrentina, nella Regione Campania. Lungo circa 10 km, collega la località di Bomerano (frazione di Agerola) con la località di Nocelle (frazione di Positano), attraversando diversi borghi della costiera ed è considerato tra i sentieri escursionistici piùbelli al mondo. La manutenzione è affidata ai volontari di diverse associazioni locali e circoli escursionistici quali il CAI. Il nome deriva dalla leggenda secondo cui fu la strada che percorsero le divinità greche per salvare Ulisse dalle sirene che si trovavano sull’isola de Li Galli. Il tratto che va da Bomerano a Nocelle è sicuramente meno faticoso e forse anche piùsuggestivo, essendo quasi interamente in discesa, anche se quando preso da Vettica Maggiore o da Praiano (una delle tante varianti possibili al percorso principale) obbliga ad affrontare scalinate e salite per raggiungere il sentiero vero e proprio, i vantaggi di queste soluzioni sono puramente scenografici e soggettivi, anche se salendo da Praiano è possibile visitare anche il convento di San Domenico. Dal minuscolo e caratteristico borgo di Nocelle si può proseguire per arrivare, dopo circa mezz’ora di cammino per delle scale, fino a Positano.

Info

Portami Qui

Ottieni indicazioni

Map is loading...

Positano

... spiagge